Blog

Home / Agevolazioni e contributi pubblici  / Bando INNODRIVER: Regione Lombardia sostiene l’acquisizione di servizi avanzati per le PMI

Regione Lombardia ha emanato il bando INNODRIVER, che sostiene le PMI lombarde nell’acquisizione e sviluppo di servizi avanzati di innovazione tecnologica e nei processi di ottenimento di brevetti.

Il bando concede contributi a fondo perduto a valere su tre tipologie di interventi: acquisto di servizi da centri di ricerca, partecipazione alla Fase 2 dello strumento PMI dell’Unione Europea e supporto ai progetti di brevettazione.

INNODRIVER prevede dunque tre diverse misure:

  • Misura A: acquisto di servizi e consulenze specialistiche presso centri di ricerca al fine di sviluppare innovazione di processo o di prodotto;
  • Misura B: premio per i progetti che sono risultati ammissibili ma non finanziati nella Fase 1 dello strumento PMI (SME Instrument) della UE e abbiano ottenuto il “Seal of Excellence”, allo scopo di consentire la partecipazione alla Fase 2 del programma
  • Misura C: incentivo all’ottenimento di uno o più brevetti europei o internazionali.

Ogni impresa può presentare una sola richiesta di contributo per singola misura, fino a un massimo di tre richieste complessive.

No Comments
Post a Comment