Blog

Home / Agevolazioni e contributi pubblici  / Horizon 2020: oltre 15 miliardi di euro ancora disponibili per le imprese innovative

Horizon 2020 è il programma quadro della Commissione Europea a sostegno dell’innovazione: supporta una value chain che va dalla ricerca di base allo sviluppo tecnologico e alla ricerca industriale applicata fino alle attività di validazione/dimostrazione dei risultati e immissione sul mercato di prodotti e servizi innovativi, includendo anche l’innovazione sociale.

Il budget complessivo del programma, attivo dal 2014 al 31 dicembre 2020, è di 78,6 miliardi di euro: con 2,4 miliardi di euro d contributi ottenuti, 16.461 contratti firmati e 6.789 beneficiari, l’Italia si posiziona oggi al quarto posto nella classifica europea della partecipazione a Horizon2020, preceduta da Germania,  Regno Unito e Spagna.

Le imprese italiane sanno giocare un ruolo da protagoniste in Horizon sia in termini di domande presentate che di contributi ottenuti, con particolare riferimento alla ricerca industriale e tecnologica, dove sono state capaci di aggiudicarsi circa il 10% dei fondi totali disponibili.

Le PMI italiane hanno poi un ruolo preminente a livello comunitario, come dimostrato dalla grande partecipazione e dagli ottimi risultati ottenuti a valere sul programma a loro dedicato in seno ad Horizon 2020, vale a dire lo Strumento PMI (SME Instrument).

Nell’ultimo biennio di attività del programma, le risorse disponibili sono ancora assai significative: si tratta infatti di circa 15 miliardi di euro di contributi a fondo perduto a cui le nostre imprese possono aspirare presentando progetti di innovazione in grado di competere con efficacia nello scenario comunitario.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.