Blog

Home / Agevolazioni e contributi pubblici  / Rifinanziato con 1 milione di euro il bando Voucher Digitali I4.0 della CCIAA Milano

La Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi ha approvato il rifinanziamento di 1.000.000 di Euro del bando Voucher Digitali I4.0,  prorogando al 30 novembre 2018 i termini di presentazione delle domande di contributo.

Il bando, rivolto alle PMI con sede nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, promuove l’adozione di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia Piano Nazionale Impresa 4.0.

Le agevolazioni sono concesse nella forma del voucher, per un importo pari al 50% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di 12.000 euro a impresa.

Sono ammesse le seguenti categorie di spesa:

  • servizi di consulenza/formazione, da sostenere in modo obbligatorio, relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste dal bando;
  • acquisto di beni e servizi nel limite massimo del 40% del valore complessivo del progetto, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti elencate nel bando.

La procedura valutativa verte sulla qualità progettuale complessiva e viene effettuata a sportello, sulla base dell’ordine di presentazione delle domande.

Il bando rappresenta un’ottima opportunità per le PMI dell’area milanese che intendono effettuare investimenti per porsi in linea con il paradigma di Industria 4.0 accrescendo la propria competitività e migliorando il posizionamento strategico.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.