Blog

Home / Agevolazioni e contributi pubblici  / SME Instrument: oltre 113 milioni erogati per finanziare l’innovazione energetica delle PMI

Le iniziative legate all’efficienza energetica e all’uso di fonti rinnovabili rappresentano ben il 40% dei progetti finanziati attraverso lo strumento SME Instrument, dedicato alle PMI e alle startup ad alto contenuto di innovazione. Attualmente sono già stati finanziati 263 progetti nel settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica: Spagna, Italia e Regno Unito rappresentano i tre Paesi che hanno ottenuto i maggiori contributi.

Le aziende italiane, in particolare, hanno ricevuto 17 milioni di euro distribuiti su 49 progetti: le aziende innovative del nostro Paese hanno così contribuito in modo significativo a far progredire l’UE verso i propri obiettivi strategici, finanziando allo stesso tempo il proprio sviluppo e la propria crescita.

Tra il 2014 e il 2020 SME Instrument mette a disposizione oltre 3 miliardi di contributi, con l’obiettivo di finanziare oltre 7.500 PMI innovative: per il solo settore energetico, il budget ancora disponibile per il 2017 supera i 50 milioni di euro.

No Comments
Post a Comment