Contatti

Scrivici alla mail
info@conlabora.com
oppure compila il
form sottostante


CONLABORA - Home Page

CONLABORA
Via Santa Elisabetta 5
24121 Bergamo
P.IVA - C.F. 04029080167

NEWS

Scopri le ultime novità in tema di Finanza alternativa
Fondo impresa femminile

Fondo Impresa Femminile: domande a partire dal 5 maggio

30 Marzo 2022 - Finanza alternativa


 

A seguito dell’emanazione del decreto direttoriale del 30 marzo 2022 è tutto pronto per l’avvio del Fondo Impresa Femminile.

L’obiettivo della misura, contemplata nel PNRR, è quello di incentivare la partecipazione delle donne al mondo delle imprese, supportando le loro competenze e creatività per l’avvio di nuove attività imprenditoriali e la realizzazione di progetti innovativi, attraverso contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati.

Le risorse disponibili ammontano ad un importo complessivo pari a quasi 194 milioni di euro.

Le domande potranno essere compilate tramite la piattaforma di Invitalia a partire dal:

- 5 maggio 2022 per gli interventi per l’avvio delle nuove imprese (CAPO II);

- 24 maggio 2022 per gli interventi di sviluppo e consolidamento delle imprese (CAPO III).

Le domande potranno essere presentate a partire dal:

- 19 maggio 2022 per gli interventi per l’avvio delle nuove imprese (CAPO II);

- 7 giugno 2022 per gli interventi di sviluppo e consolidamento delle imprese (CAPO III).

Possono presentare domanda le imprese a prevalente partecipazione femminile, che, in funzione della tipologia, presentano le seguenti caratteristiche:

- cooperative e società di persone con almeno il 60% di donne socie;

- società di capitale con quote di partecipazione e componenti del consiglio di amministrazione costituiti per almeno due terzi da donne;

- imprese individuali la cui titolare è una donna;

- lavoratrici autonome.

Le agevolazioni si distinguono in due linee di intervento:

- incentivi per la nascita e lo sviluppo delle imprese femminili: le agevolazioni assumono la sola forma del contributo a fondo perduto per un importo massimo pari a:

o   80% delle spese ammissibili e comunque fino a un massimo di euro 50.000 per programmi di spesa non superiori a euro 100.000;

o   50% delle spese ammissibili, per programmi di spesa superiori a euro 100.000 e fino a euro 250.000.

- incentivi per lo sviluppo e il consolidamento delle imprese femminili: le agevolazioni assumono la forma sia del contributo a fondo perduto sia del finanziamento agevolato e sono articolate come di seguito indicato:

o   per le imprese costituite da non più di 36 mesi alla data di presentazione della domanda, le agevolazioni sono concesse fino a copertura dell’80% delle spese ammissibili, in egual misura in forma di contributo a fondo perduto e finanziamento agevolato;

o   per le imprese costituite da oltre 36 mesi alla data di presentazione della domanda, le agevolazioni sono concesse in egual misura in forma di contributo e finanziamento agevolato sulle spese di investimento, mentre le esigenze di capitale circolante costituenti spese ammissibili sono agevolate nella forma del contributo a fondo perduto.

Le domande saranno esaminate in ordine cronologico e alle stesse verranno assegnate punteggi secondo i criteri di valutazione allegati al bando.

E’ prevista una maggiorazione del punteggio per i progetti ad alta tecnologia e per quelli che si qualificano ulteriormente come progetti per la transizione digitale.

CONLABORA SRL
Sede legale in Largo Adua 1 - 24128 Bergamo
CF e P.IVA: 04029080167 | Rea: BG-429429
Pec: conlaborasrl@pec.it
Privacy Policy   |   Credits
© Conlabora 2022
CONLABORA